Bianchi, Angelo e figli
Sec. XIX – XX. Fonditori di campane subentrati alla famiglia Bizzozero, che a Varese mantenne una fonderia per più di quattro secoli. Una succursale dei Bianchi venne aperta a Melide, dove, il 23 V 1894, furono fuse le prime campane: un concerto di tre campane per Salorino e la campana maggiore per la chiesa nuova dei signori Martinetti a Barbengo. I B. furono presenti nel Ticino fino al 1965.
 
BIBL.: BSSI 1894, 176; Don Camp., 150-151