Giuffre', Gaetano
* Corfù (Grecia), 14 IX 1918. Compositore e pianista. Nato in una famiglia di musicisti iniziò lo studio del vl., del pf. e dell'org. con il padre. Studiò pf. con Maris e compos. con Sklavos al cons. di Atene. Trasferitosi a Roma si diplomò in pf. e direzione corale all'Accademia di S.Cecilia. Studiò compos. con A. Casella a Roma e con C. Orff a Monaco di Baviera. Dopo una tournée di concerti di pf. in Italia, nel 1957 si trasferì a Lugano e lavorò alla RSI quale programmatore mus. Nel 1958 fu premiato al concorso Viotti di Vercelli per la compos. Tema e variazioni per pf. La cantata, Hiroshima, comissionatagli dal Rotary Club Intern. di Tokyo, fu diffusa dalla radio giapponese il 6 agosto 1967, nel corso delle commemorazioni della distruzione di Hiroshima. Nel periodo vissuto a Lugano G.G. eseguì spesso le sue compos. pianistiche alla radio e si occupò della critica mus. per "Gazzetta Ticinese". Ottenne borse di studio e di lavoro dalla Confederazione Svizzera per un tema nazionale (mus. sull'opera spirituale e artistica di A. Giacometti), a Varsavia, a Mosca e a Johannesburg dove compì indagini e studi sul patrimonio folcloristico (perc.) locale. Prof. al cons. di Atene, dal 1976 al 1981, attualmente vive in Canada.
 
COMPOS.: Op. teatr.: Aeroporto (Achille Campanile), op. in 2 tempi (1959) (I rappr. al Teatro Donizetti di Bergamo, ottobre 1961); Esasperante e lagrimevole, assurdità scenica in un atto (1980); Per orch. :La pioggia nel pineto (G. D'Annunzio), poema lir. per A (1948- orchestr. 1985); New York-concerto per pf. (1949) (Ed. Seesaw Music Co.); Concerto per vla (1958) (Ricordi); Salpinx-melologue per tr. e archi (1959) (Ed. Curci); Aulodie, forma improvvisata per fl. solo, doppio coro (1962); HiroshimaPoem (G. Panayotopulos) per B solo, coro (1964) (Ed. Seesaw Music Co.); Giacometti-Introspekt per 52 strum., coro e perc. (1965); Primordia Coreyrae, per orch. e pf. conc. (1965-68) (Ed. Sanzogno); Giano bifronte, ritratto sinf. (1968); Invenzione per fl. e archi (1968) (Ed. Seesaw Music Co.); La mandracchina per clav. (1969) (Ed. Sanzogno); Lyrismes per fl., 2 cl., 2 cor., trb. e archi (1969) (Ed. Sanzogno); Ocalona, ossia "La rescapée de Treblinka" per triplo coro, S (1973); Brividi d'ebbro ostro, per S e due orch. (1973; Kontrabass-Konzert per solo e orch.(1974); Sinfonia-1981 ; Dreadfull Calvary, segmenti (1989). Mus. da camera: Partita a nove per ott., fl., due cl., cl.b., fag., cor., trb e tuba (1951); Mikrokosmo per 12 strum. (1961); Sonetto per Ungaretti per 2 fl., chit., celesta, campanelli, org. e perc. (1973) (Ed. Seesaw Music Co.); Quartetto d'archi (1974) (Ed. Seesaw Music Co.); La casida del llanto (Garcia Lorca) (1974) (Ed.Seesaw Music Co.); Sonatina per batteria, un esecutore (1974) (Ed. Seessw Music Co.); Anthropoktonia per vl. e vcl. (1975); Pantomima a quattro per fl.(Do e Sol), cl.b. (anche sax.), pf. e perc. (1976); Pantomima a tre per cl.sib, fag. e ctb. (1976) (Ed.Seesaw Music Co.); Pantomima de la luna e del niño (Garcia Lorca) per ob. solo (l976); Egotropi per vcl. solo (1976) (Ed. Seesaw Co.); Greek folksongs per trb. solo (1976); Yarguitò (Zante-folklore) per 4 gruppi di strum. (1977); Brass-sonata per 2 cor., tr., trb. e tuba (1978); Egotropi per ctb. solo (1978); Egotropi per vl. solo (1978); Recitativo e toccata per harmonium, tr. e tuba (1978); Trio per cl., vla. e perc. (1978); Piccola serenata per 3 chit. (1978); Sonatina per batteria op.2, un esecutore (1978) (Ed. Seesaw Music Co.); Three Jewish Songs per v., fl., arpa e vcl. (1978) (Ed. Seesaw Music Co.); Egotropi per vla. solo (1979); Varianti de "Il volto umano" per fl. solo (1979); Sonata da camera per vl. solo (1979); Leukadia-Hymn per cl., cor., fag., due vl. vla e pf. (1980); Lamentation of Jeremia per 4 cor. (1980); Egotropi per tuba solo (1980); Sonatina facile op. 3 per batteria, un esecutore (Ed. Seesaw Music Co)(1981); Sinonimie a contrappunto per strum. dialoganti (1981); Sinonimie a scena teatrante per fl., vlc., due pfl. e perc.; Letter to a girl per vcl. (1981); Paesaggio di Parese per S, coro e due tr.; Vaniloquio per cl., due cor., trb., arpa e ctb.(Ed. Seesaw Music Co)(1982); Inaugurazione nel '400 (a Firenze) per ob. solo, fl., vla, fag. e arpa (Ed. Seesaw Music Co) (1982); Canto penitenziale per fl., due pfl, vol., perc. e coro (1982); Egotropi per cl. e arpa (Ed. Seesaw Music Co) (1983); Interlocuzioni per v. acuta e cor. ingl.(1983); Romanza in Fa per 3 fl., 2 ob., cl. in Mi bem., cor. ingl., 2 cl.in Si bem., cl. b., 6 cor. e 2 fag.; Concerto del sabato grasso per 2 cor., tr., celeste, campanelli ed archi(1983); Pantomima a due per vcl. e perc. (e danza) (1986); Ballata per tuba e arpa (1987); Tema variato per cor. ingl. solo (1988); Suite classica per batteria, un esecutore (1988). Mus.per pf.: Tema con Variazioni per piano solo (1947); Preludio e Fuga per vcl. e clav. (1948); Funebre per piano solo (1948); Sonata ad un tempo per piano solo (1958); Les lions de Delos per piano solo (1970); Danse Céphallène per 2 pf. (1970); Quasi Variazioni per 2 pf. (1973); Trittico Bizantino per 2 pf. (1969-71); The sunny carpet rbapsody of Vilnius per 2 pf. (1975). Mus. voc.: Sei canti (Lorenzo Stecchetti) (1947); Sei canti ellenici (G. Panayotopulos) per Bar. solo, vibrafono, xil., arpa, campanelli, clav. e pf. (1964); Sette canti ellenici (G. Panayotopulos) per v. e pf. (1970); Storie naturali per coro e 4 perc. (Ed. Seesaw Music Co) (1973); Del canto di linguaggio dei Suoni per pf. aggiustato e v. (Ed. Seesaw Music Co) (1974); Monotonie per v. solo e autoacc. (1976); Lied für Joseph per v. e pf. (l976); The "tourists" of Loudemi per pf. aggiustato e v. (1977); Lithuanina Spring per coro masch. a capp. (1979); Laudate pueri Dominum per coro a capp. (1981); Cantico degli uccelli per coro a capp. (1981); Canti Michelangioleschi per T (anche Ms), fl. (anche ott.), vcl e ctb. (1981); Madrigale (per un dramma omesso) per coro e 3 cor. (1981); Canedian birthday per coro femm. e tr. solo (1981); Puritan Liturgy per B solo, coro e timp. (1981); Ballade per S, T soli, arpa, vla e clav. (1982); Stabat Mater (Jacopone da Todi 1236-1306) per coro femm., 3 tr. 3 cor., 3 trb. e tuba (1982); Per un certo Messer Blandford - portrait per coro di B soli, 2 arpe, 8 vl., 7 ctb. e perc. (1983); Tu es Petrus per A, T e B (1984); Il pianto della Madonna per v., piccolo coro e orch. da camera (1986); Cesare Pavese (1945-46), liriche da La terra e la morte per coro (1986); Sermon to the birds per coro (1986); Amen (1986); Canticle of all created things per coro misto o femm. (1986); Stabat Mater per v. acuto solo a capp. (1988).