Hoch, Francesco
* Lugano, 14 II 1943. Compositore. Diplomato in compos. con F. Donatoni e in canto artistico con A.Jesi al cons. di Milano, ha studiato dir. d'orch. con F.Caracciolo e M.Gusella. Si è dedicato anche ad attività di ricerca presso lo studio di fonologia della RAI di Milano e ha frequentato corsi di compos. tenuti da S. Bussotti, K. Stockhausen e G. Ligeti. Nel 1974 è stato chiamato dall'Accademia Mus. Chigiana di Siena a partecipare, come assistente, ai corsi estivi di perfezionamento in compos.. Con la compos. L'oggetto disincantato ha preso parte al Laboratorio intern. di musica nuova dalla Biennale di Venezia (1975) e nello stesso anno ha vinto il Premio Angelicum con la compos. Riflessioni sulla natura di alcuni vocaboli. E' uno dei promotori e fondatori dell'ass. per la musica contemporanea OGGImusica di Lugano ed è prof. di musica nel Ticino.
 
COMPOS.: Leonardo e/und Gantenbeim (Televisione Svizzera, 1985). Per orch. : Dis-Integrazioni (1969); Prove concertanti (1970); Au futur-passé ? (1971); Riflessioni sulla natura di alcuni vocaboli (1974); Figura esposta, interazione di 5 elementi (1977); Sans, per ob. e orch. (1985); Il mattino dopo, per orch. (1986). Mus. da cam. : Caleidoscopio I ,per un minimo di 9 strum. (1970); Caleidoscopio II, per un minimo di 8 strum. (1971); A la recherche de ... et à la ... per quint. (1971); C'è Karl e Karl, per fl., cl., vl., e pf. (1972); Idra, per 11 archi (1973); L'oggetto disincantato, per 13 strum. (1974); Plumages-schizzi, per trio d'archi (1975); Trasparenza per nuovi elementi, per 10 strum. (1976); Elemento, per ctb. (1976); Elemento, per ob. (1977); Spurlos-appunti per catalogo, per 10 strum. a fiato (1978); Metafigure, per 4 + 8 strum. (1979); ... A distanza .... solo, duo, trio, quart., per 4 strum. (1979); Quando è quasi una fantasia, per quart. (1980); Trittico-solo, duo,solo, per cl. e vla (1980); Ostinato variabile I, II, III, IV, (per cl.b. 1981; per id. e pf. 1982; per 2 chit. 1982); Lo specchio e la differenza, per vcl. e ctb. (1982); Sans programme, per 8 strum. (1983); Endlich, per pf. (1983); Dopo endlich, per org. (1984); Kurzatmend, per fl. e cl. (1985); Sans jeu, per cl. e pf. (1985); Un mattino, per orch. (1986). Mus. vocale : Testo da consumare, per 4 v. e 8 strum. (1968); Dune, per 2 v., 3 strum. e 2 perc. (1972); Agli spettatori, per coro di v. bianche (1974); Arcano, per coro a capp. (1976); Projekt, per 3 gruppi di v. et strum., nastro magn. e luci (1976); Figura senza nome, per v., 4 strum. e perc. (1978). Inoltre : Sogno geologico, per nastro magn..
 
 
 
SCRITTI: Idra in SMZ, n2, 1975; Tecnica dei gruppi- indeterminazione- neofigura- linguaggio, in SMZ, n.2, 1977.