Brazzola, Marilena
* Castel S. Pietro, 16 VI 1969. Flautista, direttrice di coro e insegnante. Nata a Mendrisio e cresciuta a Castel San Pietro, si avvicina alla musica all’età di 8 anni con lo studio di flauto a becco, pianoforte e flauto traverso. Dopo la maturità conseguita al Liceo cantonale di Mendrisio prosegue gli studi al Conservatorio di Zurigo, diplomandosi in musica antica con le materie di flauto a becco (sotto la guida di Urs Hänggli), clavicembalo con Johann Sonnleitner e direzione di coro con Karl Scheuber. Studia oboe con Hans Martin Ulbrich, secondo oboe dell’orchestra della Tonhalle di Zurigo.
Dopo il diploma di insegnamento in flauto a becco alla Musikhochschule di Zurigo (1993) segue dei corsi di perfezionamento in clavicembalo, flauto a becco e direzione di coro in Italia, Belgio e Austria.
Nel 1997 ottiene il diploma di insegnamento alla Musikhochschule di Zurigo anche in clavicembalo.
Dall’età di 15 anni porta avanti l’attività di organista durante le celebrazioni liturgiche e dai 17 anni è direttrice di coro (Coro parrocchiale a Rancate; Camerata vocale J. S. Bach a Mendrisio).
Ha insegnato flauto a becco e clavicembalo in diverse scuole di musica del Toggenburg, di Rapperswil-Jona e Kaltbrunn e ha preparato diversi dei finalisti del Concorso svizzero di Musica per la gioventù nelle materie di flauto a becco e ensemble.
Parallelamente all’attività concertistica in qualità di flautista, clavicembalista, organista e direttrice di coro, dal 2002 al 2019 è stata organista titolare della Chiesa riformata di March (SZ).
Dal 2003 dirige il Coro parrocchiale di Gommiswals/Rieden (SG), dal 2013 il Coro di voci femminili di Rüti (ZH) e dal 2017 il Coro parrocchiale di Uznach (SG).
È sposata con il musicista Daniel Winiger.