Balmelli, Bruno
* Lugano, 14 VIII 1949. Baritono. Studi con à Margherita De Landi a Lugano, all'accademia di canto di C. Cairati a Zurigo e con à Fred Rosogin a Lugano. Perfezionatosi con E. Grümmer, H. Diez e E. Campogalliani, iniziò l'attività solistica partecipando ai concerti del coro S. Cecilia di Lugano, diretto da à I. Nodari, e del Coro Lauretano, diretto da F. Rogosin. Prese parte all'esecuzione a Tesserete del Servizio sacro di à E. Bloch nel centenario della nascita (1980). Si perfezionò per la parte scenica e l'interpretazione operistica presso l'Internationales Opernstudio del teatro di Zurigo, partecipò con due ruoli all'opera Der Wunderschrank rappr. nell'ambito della riapertura di questo teatro (1984) e alle opere date nelle stagioni 1984-85 e 1985-86. Con la Schweizer Gastspieloper ha effettuato una tournée nella Svizzera tedesca con l'opera di Rossigni Il turco in Italia. Dal dicembre del 1987 è stato scritturato dallo Stadttheater di Ratisbona.